Articoli marcati con tag ‘Parco degli Iblei’

Parco degli Iblei, dalla bellezza allo sviluppo

martedì, 15 giugno 2010

Domenica scorsa a Scicli, insieme alla giovane e coraggiosa Amministrazione Comunale, abbiamo incontrato una grande platea di giovani e cittadini sui temi della consapevolezza culturale del nostro sudest e della difesa e valorizzazione del paesaggio culturale degli Iblei.

Questo enorme patrimonio oltre a rappresentare le radici e la storia delle città del Val di Noto, può e deve rappresentare il futuro di questo territorio, attraverso 2 strumenti essenziali: il Distretto del Sudest ed il costituendo Parco degli Iblei.

Proprio sul Parco degli Iblei è in corso una campagna di disinformazione tendente a diffondere paura e sospetto: da qui una serie di strambalate teorie su perimetrazioni limitate e salvaguardia delle attività produttive. L’esperienza dei Parchi insegna invece che la loro istituzione non solo non condiziona le attività produttive di qualità ma le fa crescere enormemente.

Avanti quindi con l’istituzione del Parco: dalla nostra identità culturale e dalle nostre radici avvieremo un grande progetto di sviluppo economico ma anche di difesa della nostra più grande eredità immateriale.

Paesaggio, cultura, innovazione, agricoltura per far ridiventare Sicilia la Sicilia!

Condividi
[Facebook] [MySpace] [Technorati] [Twitter] [Windows Live] [Email]

Ambiente, Granata (pdl): “Ministro Prestigiacomo ordini moratoria alle autorizzazioni nell’area del Parco degli Iblei. Intervenga Lombardo per l’applicazione immediata del Piano regionale Paesaggistico”

sabato, 10 aprile 2010

Il V.Presidente della Commissione Antimafia alla Camera dei Deputati On. Fabio Granata esprime viva preoccupazione per quanto in questi giorni sta accadendo all’interno dell’area che dovrebbe costituire il nuovo Parco degli Iblei, in ordine al rilascio di autorizzazione e concessioni che minacciano di alterare, dall’origine, le aree soggette a tutela.

“C’è il rischio concreto – ha dichiarato Granata – che alcune scelte come quella legata alle autorizzazioni per le ricerche petrolifere o alla realizzazione della nuova vasca per idrocarburi, sviliscano sul nascere la portata dell’istituzione del nuovo parco. Per questa ragione e per accelerarne la costituzione, chiedo ufficialmente al Ministro Prestigiacomo di ordinare una moratoria per ogni tipo autorizzazione o concessione all’interno dell’area del futuro parco. Nel contempo rinnovo – ha detto Granata – con vigore al Presidente della Regione Lombardo la richiesta di applicare immediatamente il Piano Paesaggistico regionale da tempo approvato”.

Un’ultima considerazione l’On. Granata la dedica a quanti in un documento che circola sulla questione, hanno dichiarato che solo il 4% del territorio Ibleo, oggetto della tutela, è di pregio: “una chiave di lettura così riduttiva oltre a palesare evidenti limiti culturali, è talmente grave da risultare ridicola se non fosse drammatica”.

Condividi
[Facebook] [MySpace] [Technorati] [Twitter] [Windows Live] [Email]

Intimidazione alla Soprintendente di Ragusa, Granata:”Piena solidarietà e condivisione dell’operato sull’istituzione del Parco degli Iblei”

venerdì, 29 gennaio 2010

“Esprimo il vivo sdegno e la ferma condanna per il vile atto intimidatorio di cui è stata vittima la Soprintendente ai Beni Culturali di Ragusa, Vera Greco, e Le confermo la vicinanza, in questi momenti difficili, delle Istituzioni regionali e nazionali”.

Questo il messaggio trasmesso dal Vicepresidente della Commissione Nazionale Antimafia, On. Fabio Granata, alla notizia dell’atto intimidatorio subito in queste ore dalla D.ssa Vera Greco, titolare della Soprintendenza ai bb.cc. di Ragusa, raggiunta da una busta contenente tre bossoli.

“La qualità del lavoro svolto fino ad oggi dalla D.ssa Greco – ha aggiunto Granata -, unita alle sue doti morali ed umane, necessitano una pronta risposta degli inquirenti e delle istituzioni. Per tale ragione ho già contattato il Comandante provinciale dei Carabinieri di Ragusa, raccomandando la massima vigilanza sulla vicenda ed ho già preannunciato una mia visita ufficiale alla Soprintendenza iblea, nel corso della quale esprimerò tutta la vicinanza delle istituzioni e della Commissione nazionale Antimafia”.

“A Vera Greco – conclude Granata – ho invece rivolto l’invito ad andare avanti senza timore nel suo qualificato lavoro, proprio a partire dall’istituzione del nuovo Parco degli Iblei, attorno al quale si stà sviluppando una dialettica difficile da gestire, ma assolutamente indispensabile per la salvaguardia del territorio. Il mio assenso convinto vuole rappresentare la capacità di questa terra di saper conservare identità e vocazione, rifuggendo da piccoli e grandi interessi particolari per sposare e rilanciare un grande progetto di tutela e sviluppo”.

Condividi
[Facebook] [MySpace] [Technorati] [Twitter] [Windows Live] [Email]

Fabio Granata su Parco degli Iblei: “Avanti con l’istituzione del nuovo Parco. Ministro Prestigiacomo e Regione procedano senza indugio.”

martedì, 26 gennaio 2010

Il Vice Presidente della Commissione Nazionale Antimafia, On. Fabio Granata, interviene nel dibattito sviluppatosi in ordine all’istituzione del nuovo Parco degli Iblei, manifestando la sua piena e convinta adesione al progetto, ed invitando le istituzioni preposte ad avviare ogni utile procedura per arrivare al più presto alla conclusione dell’iter amministrativo, al fine di dotare il territorio di un ulteriore strumento di tutela e salvaguardia.

“Esprimo pieno sostegno alla immediata istituzione del Parco degli Iblei – ha dichiarato Granata -, individuandolo quale strumento straordinario per lo sviluppo sostenibile del Sudest siciliano. Il Ministro Prestigiacomo e la Regione Sicilia vadano avanti, per quanto di rispettiva competenza, nella definizione delle procedure per l’istituzione della nuova realtà di tutela ambientale. Sono certo che tale attività positiva provocherà il plauso incondizionato del mondo della cultura e dell’impresa dei territori interessati, per una realizzazione memorabile ed innovativa.”

Condividi
[Facebook] [MySpace] [Technorati] [Twitter] [Windows Live] [Email]